Skip to content

Produzione idroelettrica

Attività › Produzione idroelettrica

14Impianti di produzione

125MW di potenza installata

450GWh medi annui prodotti


Il Gruppo ACSM è attivo nella produzione energetica sin dal 1902 con la costruzione della centrale idroelettrica dei “Boaleti”, successivamente affiancata da altri impianti nel corso degli anni.

Tra le fonti rinnovabili di energia, quella idroelettrica è sicuramente la più importante e probabilmente, anche la più affidabile considerata l’esperienza maturata nella costruzione delle centrali dalla fine del diciannovesimo secolo (quando sono entrati in esercizio i primi impianti idroelettrici) a oggi.

Il pregio principale della fonte idroelettrica è la sua rinnovabilità, derivata dal perpetuarsi del ciclo dell’acqua: evaporazione, condensazione, precipitazione e scorrimento. Ma anche il fatto di non produrre alcun inquinamento nella fase di esercizio rappresenta uno dei grandi pregi dell’energia idroelettrica.

Oggi il Gruppo ACSM possiede e gestisce 14 impianti di produzione di cui 13 idroelettrici e uno a coogenerazione, mediante esclusivo impiego di biomassa legnosa. L’intera produzione deriva pertanto da fonte rinnovabile con elevata attenzione per l’ambiente.

Ammonta a circa 125 MW la potenza complessiva installata, per una produzione media annua di circa 450 GWh.

Per scoprire gli impianti di produzione del Gruppo visita i siti internet di ACSM S.p.A., Primiero Energia S.p.A. e ACSM Teleriscaldamento S.p.A.